Il Maggio dei Libri

1-31 maggio 2016

1-31 maggio 2016

 

La Biblioteca Harold Acton del British Institute of Florence aderisce alla campagna nazionale "Il Maggio dei Libri" di promozione del valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile con una serie di appuntamenti.

MOSTRA "HENRY JAMES IN FLORENCE"

dal 02/05/2016 al 27/05/2016                                                                       

In occasione del centenario della morte dello scrittore Henry James, la Biblioteca Harold Acton del British Institute presenta una mostra di volumi dalla collezione dedicata al ruolo dell città di Firenze nella produzione letteraria dello scrittore. La mostra sarà visibile durante tutto il mese di maggio.

LETTURA IN LINGUA INGLESE E LABORATORIO, “ALFRED THE TIME TRAVELING DINOSAUR”

05/05/2016 ore 17:00

Lettura animata della storia di un simpatico dinosauro alla ricerca di un amico. A termine della lettura realizzeremo dei dinosauri. Per bambini di 3 agli 8 anni, ma tutti sono i benvenuti! Non è richiesta prenotazione ma i posti sono limitati. Per partecipare è richiesta un’iscrizione minima alla Biblioteca di 5 euro.

TÈ E VISITA GUIDATA ALLA BIBLIOTECA HAROLD ACTON

12/05/2016 ore 16:00                                                         

Lo staff della Biblioteca offre una presentazione della storia dell’Istituto Britannico e della sede storica della sua Biblioteca in Palazzo Lanfredini. Seguirà una visita ai locali della Biblioteca e alla sua collezione di più di 53,000 volumi. La visita potrà essere fatta in inglese o in italiano. La visita è gratuita e non è richiesta prenotazione. Alle 16.30 è possibile fermarsi per una tazza di tè e una fetta di torta che verranno serviti in Sala Ferragamo, con vista sull’Arno e su Palazzo Corsini. Per il tè è richiesta un’offerta minima di 1.50 euro a supporto della Biblioteca.

CONFERENZA IN LINGUA INGLESE “BERNARD BERENSON AND TACTILE VALUES”

25/05/2016 ore 18:00                 

La Dott.ssa Thain, Direttore Associato in Digital Humanities alla New York University, parla della famosa teoria dei valori tattili di Bernard Berenson e dell’importanza di questa teoria per comprendere “l’impressionismo letterario” dei lavori dei poeti del decadentismo inglese (con particolare riferimento a Arthur Symons e Oscar Wilde). Per partecipare è richiesta un’iscrizione minima alla Biblioteca di 5 euro.

TÈ CON LA SCRITTRICE SARAH DUNANT : “FROM THE MIND TO THE PAGE: THE BIRTHING PAINS OF A NEW NOVEL”

26/05/2016 ore 17:00

Il pubblico incontra l'autrice britannica Sarah Dunant (autrice di The Birth of Venus, In the Company of the Courtesan) davanti ad una tazza di tè. Sarah Dunant scrive bestsellers ambientati nell'Italia del Rinascimento e pubblicherà a breve il sequel del suo libro “Blood and Beauty”. L'autrice leggerà alcuni passaggi dal libro in pubblicazione e parlerà del processo di 'traduzione' della materia creativa dall'immaginazione alla pagina scritta. Durante l'incontro sarà possibile gustare una tazza di tè e una fetta di torta. Per partecipare è richiesta un'iscrizione minima alla Biblioteca di 5 euro.