Shakespeare Week

Dal 18 al 23 Aprile

Dal 18 al 22 aprile il The British Institute of Florence celebra il 400° anniversario dalla morte di William Shakespeare con una settimana di eventi culturali dedicati interamente al Bardo e alla sua opera.

Il tema è Shakespeare e l’Italia

Per ottenere la lista completa delle proiezioni manda una email a library@britishinstitute.it 

 

Lunedì 18 Aprile

18:00 lnaugurazione della mostra tematica di lavori realizzati dagli studenti d’arte della scuola SACI

 

Martedì 19 Aprile

15:00 Lettura integrale di Much Ado About Nothing (Molto Rumore per Nulla)

20:00 Proiezione

 

Mercoledì 20 Aprile

18:00 Conferenza sul tema Speaking Shakespeare in the English-speaking Cinema del Professore Russell Jackson docente di studi teatrali presso l’Università di Birmingham e già Direttore dello Shakespeare Institute.

20:00 Proiezione

 

Giovedì 21 Aprile

15:00 Proiezione

 

Venerdì 22 Aprile

9:15 - 18:00 Convegno: IASEMS Graduate Conference in collaborazione con The British Institute of Florence dal titolo Prophecy and Conspiracy in Early Modern England. Per maggiori informazioni visitate il sito IASEMS qui.

Per il programma completo cliccate qui.

 

Sabato 23 Aprile

18:00 Cinema Odeon, Proiezione dell’acclamatissimo spettacolo teatrale Amleto andato in scena al Barbican Centre di Londra con Benedict Cumberbatch. Per maggiori informazioni visitate il sito del Cinema Odeon qui.

Tutti gli eventi si svolgono presso la Biblioteca Harold Acton, Lungarno Guicciardini 9, Firenze. 

 

Per partecipare agli eventi in programma durante la Settimana Shakespeariana è necessario essere membri o iscriversi alla Biblioteca. Offriamo diverse tipologie di iscrizione, tra cui l’annuale (€ 70), la trimestrale (€ 20) o la giornaliera (€ 5). E’ possibile partecipare a tutti gli eventi in programma (esclusa la proiezione al Cinema Odeon) con una speciale iscrizione per la nostra Shakespeare Week al costo di €15. La lettura del play martedì 19 aprile e la IASEMS Graduate Conference venerdì 22 aprile sono eventi aperti a tutti e per assistervi non è necessaria iscrizione.