Eventi alla Biblioteca Harold Acton Library

Cultural Programme

Ogni mercoledì alle ore 18:00 nella Sala Ferragamo a Palazzo Lanfredini si svolgono conferenze o concerti che di solito durano un’ora e sono seguiti da un aperitivo. Recenti conferenze hanno trattato vari argomenti di storia dell’arte, politica, letteratura, musica e opera, astronomia e filosofia. Ci sono tre serie di conferenze ogni anno: da gennaio a marzo, da aprile a giugno e da settembre a dicembre. 

Clicca qui per vedere i prossimi eventi in calendario. 

Talking Pictures

Ogni mercoledì alle ore 20:00 nella Sala Ferragamo a Palazzo Lanfredini c’è la proiezione di un film in lingua originale (con sottotitoli in inglese, se il film è in un’altra lingua). Ci sono tre serie di film ogni anno: da gennaio a marzo, da aprile a giugno e da settembre a dicembre. Ogni serie ha un tema specifico: le opere di un regista, oppure di uno scrittore i cui libri sono stati adattati per il grande schermo. Vengono preparate delle note su ogni film e dopo la proiezione c’è la possibilità di partecipare ad un dibattito.

Iscriviti qui alla nostra newsletter per vedere tutti i film in programma.  

Afternoon Tea

Té alla Biblioteca Harold Acton

L'Afternoon Tea alla Harold Acton Library si tiene ogni giovedì dalle 16:30 alle 18:00 nella Sala Ferragamo della Biblioteca. L'evento offre l'opportunità di incontrare persone nuove circondati da una collezione unica e con una magnifica vista sull'Arno. L'evento è aperto a tutti, è richiesta una donazione minima di €1.50 a supporto della Biblioteca.

Clicca qui per vedere i prossimi eventi in calendario.   

Storytime

"It's Storytime!" alla Biblioteca Harold Acton

La Biblioteca Harold Acton del British Institute of Florence ha inaugurato un ciclo di letture in inglese per i più piccoli.

Gli incontri hanno cadenza mensile e propongono storie, attività manuali, laboratori, proiezioni di film d'animazione, canzoni e filastrocche rivolte ai bambini dai 3 agli 8 anni. Tutte le attività si svolgono nella stanzina dei bambini della Biblioteca, un ambiente accogliente e raccolto con una splendida vista sull'Arno, dove si trova la collezione di libri per i bambini e i ragazzi.

Per partecipare alle iniziative del ciclo "It's Storytime!" è necessario essere iscritti alla Biblioteca. E' possibile scegliere tra diverse opzioni di iscrizione, dall'iscrizione giornaliera (€5) all'iscrizione per le Famiglie (1 anno, €100, per due persone). 

Clicca qui per vedere i prossimi eventi in calendario 

Le Chiavi della Città 

The British Institute of Florence partecipa da molti anni all’iniziativa del Comune di Firenze “Le Chiavi della Città” rivolta alle scuole primarie e secondarie del nostro Comune aprendo le porte della sua Biblioteca e svelando la sua preziosa collezione libraria ai bambini e ai ragazzi delle scuole fiorentine e limitrofe.

Da anni introduciamo i ragazzi alla realtà biculturale e bilingue della nostra Biblioteca e ai tesori della storia dell’Istituto Britannico e delle nostre collezioni attraverso un approccio interattivo e divertente in lingua inglese.

Clicca qui per maggiori informazioni

Reading Exchange

Il primo incontro ha avuto luogo nel giugno del 2003. 

Durante questi incontri informali, ciascuno presenta a turno e brevemente un libro che ha particolarmente amato. Questo è un ottimo modo per offrire e ricevere spunti di lettura. Dalla lista di libri discussi in questi anni emerge non solo la vastità e varietà di letture condivise, ma anche il ritorno di alcuni titoli che sono apparsi in più edizioni. Ogni incontro è diverso dall’altro, le persone cambiano e molti sono i libri che vengono proposti più di una volta. Ci auguriamo che la lista possa essere un utile strumento di riferimento per lettori alla ricerca di spunti per nuove letture e possa incoraggiare i lettori a unirsi ai nostri sempre piacevolissimi incontri.

Clicca qui per scaricare la lista PDF 

Clicca qui per vedere i prossimi eventi in calendario 

Shakespeare Week

Ogni anno in aprile The British Institute of Florence celebra l’anniversario della nascita di William Shakespeare con un ricco programma di eventi culturali incentrati su un play del drammaturgo. Il programma include solitamente, tra le altre cose, la lettura integrale e in più lingue del dramma prescelto per la settimana, la proiezione di versioni cinematografiche del testo in lingua inglese e una conferenza con un conferenziere di spicco esperto di studi shakespeariani.

Tutti possono partecipare, studenti, specialisti, o semplici curiosi.  Per partecipare alla Settimana Shakespeariana è necessario essere iscritti alla Biblioteca.

Clicca qui per vedere i prossimi eventi in calendario

The Shakespeare Graduate Conference

Nel 2009, il British Institute of Florence ha inaugurato la Shakespeare Graduate Conference, una giornata di studi shakespeareani interdisciplinare e bilingue inglese/italiano rivolta agli studenti dottorandi e neo-dottorati (massimo 2 anni) delle università della Toscana. Dal 2010, il convegno si è aperto a tutti i dottorandi e neo-dottorati (massimo 5 anni) delle università italiane, e dal 2014 è diventato internazionale.

Dalla sua prima edizione, hanno partecipato e promosso il Convegno docenti di spicco della scena accademica italiana, quali il Prof. Emerito Alessandro Serpieri dell'Università degli Studi di Firenze, Keir Elam dell'Università di Bologna e Carla Dente dell'Università di Pisa.

Dal 2010, la giornata di studi ha accolto non solo ed esclusivamente interventi relativi alla vita e all’opera di William Shakespeare, ma si è aperta a contributi sul contesto storico, politico e letterario del Bardo e a lavori sulla produzione dei suoi contemporanei, prendendo così il nome di “Shakespeare and His Contemporaries Graduate Conference”. Nel 2012 il Convegno diventa tematico.

Nel 2015, l’Italian Association of Shakespearean and Early Modern Studies (IASEMS), grande sostenitore del progetto fin dalla prima edizione, ha ereditato le redini organizzative del Convegno che è stato ribattezzato “Shakespeare and his Contemporaries -

The IASEMS Graduate Conference at The British Institute of Florence”. Il tema del Convegno nel 2015 è stato “Humour in Shakespeare’s Arcadia: Gender, Genre, and Wordplay in Early Modern Comedy”.

 

Gli Atti dello Shakespeare Graduate Conference 

Le Shakespeare Graduate Conferences sono nate per permettere ai giovani dottorandi e neo-dottorati, provenienti da dipartimenti linguistici, di spettacolo e umanistici delle università italiane, di avere uno spazio dove presentare ed argomentare i propri elaborati in tema. Di seguito gli Atti (in versione pdf) delle edizioni del Convegno: 2009-20112012-2013, 2013-2014.

Dal 2015, l’Italian Association of Shakespearean and Early Modern Studies (IASEMS) pubblica gli Atti della The IASEMS Graduate Conference at The British Institute of Florence con la supervisione linguistica del British Institute of Florence. 

Clicca qui per vedere i prossimi eventi in calendario 

Exhibitions

Organizziamo piccole mostre nelle due bacheche nel corridoio dell’ingresso della biblioteca. Le mostre di solito sono attinenti alle conferenze che si svolgono in biblioteca o sono ispirate da anniversari storici o letterari. I libri o i documenti esposti provengono tutti dalla Harold Acton Library o dall’Archivio del British Institute of Florence.